Palazzo Reale di Oslo

Il Palazzo Reale di Oslo è la residenza attuale della famiglia reale norvegese nonché uno dei principali monumenti della città. Scopri a che ora si svolge il cambio della guardia e molto altro!

L'accesso al Palazzo Reale è consentito solo nei mesi di giugno, luglio e agosto. Tuttavia, vale la pena visitare anche la parte esterna dell'edificio.

Storia

Nel 1905, la Norvegia si dichiarò indipendente dalla Svezia e formò una monarchia costituzionale, con il potere esecutivo nelle mani del re Harald V, della casa di Glücksburg. A metà del XIX secolo, la costruzione del Palazzo Reale, da allora residenza della famiglia reale norvegese, fu completata.

Il Palazzo Reale di Oslo, progettato dall'architetto Hans Linstow, vanta una cappella, una sala da ballo, la famosa sala del treno e la famosa "sala degli uccelli". Inoltre, l'interno della dimora è decorato con pitture di rinomati artisti norvegesi. Una volta entrati nel palazzo, è possibile ammirare la statua equestre di Carlo XIV, re di Svezia e Norvegia.

Giardini del Palazzo Reale

Oltre a visitare il Palazzo Reale, potete fare una passeggiata per i giardini che lo circondano, aperti al pubblico da metà maggio fino ad ottobre. Costruiti nel 1840, i giardini sono famosi per i maestosi alberi e le sculture di importanti personaggi storici norvegesi.

Cambio della guardia

Una delle principali attrattive della residenza è il cambio della guardia del Palazzo Reale di Oslo. Infatti, tutti i giorni alle 13:30 la Guardia di sua Altezza Reale sfila per una quarantina di minuti.

La marcia comincia mezz'ora prima nella Fortezza di Akershus. Se vi trovate in zona, potete cogliere la palla al balzo e assistere all'intero percorso. Da qui, la Guardia Reale si dirige verso la Karl Johans gate fino ad arrivare al Palazzo Reale.

Orario

Tour del palazzo:
Tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00.
Le visite guidate in inglese si realizzano tutti i giorni dalle 12:00 alle 16:00.
25 giugno: chiuso.

Prezzo

Adulti: 140NOK.
Bambini, studenti e over 60: 110NOK.
Minori di tre anni e persone a mobilità ridotta: entrata gratuita.

Trasporto

Tram e autobus: fermate Nationaltheatret e Slottsparken.