Come arrivare a Oslo

Come arrivare a Oslo

I mezzi di trasporto più comuni per raggiungere Oslo sono la nave e l’aereo. La maggior parte dei turisti raggiunge la capitale norvegese via aria o a bordo di una crociera nei paesi nordici.

Raggiungere Oslo in aereo

Oslo dispone di due aeroporti principali: Gardermoen e Torp. Al momento, la maggior parte delle compagnie low cost non effettuano voli diretti dall'Italia.

La compagnia più importante del paese è la Norwegian, sebbene i prezzi non siano molto competitivi. Tuttavia, la Norwegian è l'unica compagnia a offrire voli diretti per Oslo da Roma e Milano. Inoltre, Ryanair offre un volo diretto da Milano Bergamo all'aeroporto di Oslo Torp.

Per trovare le migliori offerte di voli, potete utilizzare il nostro motore di ricerca:

Raggiungere Oslo in nave

La maggior parte dei turisti che arrivano ad Oslo via mare lo fanno a bordo di una crociera nei paesi nordici. Scegliendo questo tipo di opzione, si trascorre un solo giorno nella capitale norvegese, ragion per cui vi raccomandiamo di prendere in considerazione altre modalità di trasporto via mare.

Le imbarcazioni che attraccano ad Oslo sono solite provenire dai principali porti del nord Europa, quali Londra o Amsterdam. Una volta ad Oslo, le navi attraccano nei moli vicini al Municipio o alla Fortezza di Akershus, entrambi situati nei pressi del centro, ragion per cui potrete spostarvi tranquillamente a piedi. Oslo, infatti, è una capitale costruita praticamente sul mare!

Raggiungere Oslo in treno

Sebbene non si tratti dell'opzione più comune, se desiderate raggiungere Oslo in treno, la vostra destinazione finale sarà la Stazione centrale di Oslo. Una volta qui, troverete treni, metro e autobus che vi permetteranno di raggiungere qualsiasi zona della città.